Curriculum scientifico accademico

Enrico Cheli, , sociologo e psicologo, insegna "Sociologia della comunicazione e dei media", "Psicologia della comunicazione" e "Sociologia delle relazioni interpersonali" all´Università di Siena, di cui è stato ProRettore per la pace, l'intercultura e la cooperazione allo sviluppo. Presso la medesima università è Direttore della Scuola di dottorato di ricerca "Studi per la pace e risoluzione dei conflitti" e del Master "Counseling e formazione relazionale". Dirige inoltre vari Corsi di Perfezionamento sull'intelligenza emotiva, la consapevolezza di sé e dell'altro, le competenze interpersonali. (www.corem.unisi.it).Dal 1985 al 1996 ha insegnato all'università LUISS di Roma.
E' stato l'ideatore e il primo direttore del CIRPAC - Centro interuniversitario di ricerca per la pace - unica struttura interuniversitaria su tali temi esistente in Italia
(www.cirpac.it).

E' inoltre ideatore e coordinatore del progetto CO.R.EM. - il più vasto e approfondito progetto italiano di formazione e ricerca sulla sfera interpersonale, comprendente: 1) dottorati, master e corsi di perfezionamento universitari; 2) corsi di formazione e aggiornamento professionale sulle competenze comunicativo-relazionali rivolti a insegnanti, psicologi, medici, infermieri, sociologi, assistenti sociali, manager etc.; 3) corsi di base rivolti agli adolescenti, ai genitori, alle coppie, e a tutti coloro che sono interessati a titolo personale a sviluppare la propria consapevolezza e competenza interpersonale (www.corem.it).

E' membro ordinario dell'AIS (Associazione italiana di sociologia) e fa parte del consiglio direttivo della sezione "Processi e istituzioni culturali". È iscritto all'Albo degli Psicologi psicoterapeuti. E' presidente del Comitato scientifico di A.N.CO.RE. - Associazione Nazionale Counselor Relazionali. Fa parte del consiglio direttivo italiano del Club di Budapest - associazione internazionale per la pace e la coscienza planetaria che annovera tra i suoi membri premi Nobel per la pace, statisti e scienziati di fama internazionale.

Negli anni '80 è stato tra i fondatori dell'IS.CO.R.E.S. (Istituto cooperativo per la ricerca economica e sociale) di cui è stato presidente e - assieme a G. Bechelloni, M. Ciacci e G. Tinacci Mannelli - e del CE.DI.COM. (Centro di Scienze e Tecniche della Comunicazione) dove ha ricoperto la carica di Segretario generale. È stato inoltre tra i fondatori dell'Osservatorio-Archivio sulla comunicazione politica (oggi Centro interuniversitario) istituito presso l'Università di Perugia.
Ha progettato e svolto innumerevoli corsi e seminari di formazione e aggiornamento professionale per conto di enti e aziende pubblici e privati su vari temi, tra cui:

- La gestione della comunicazione interpersonale nei gruppi e nelle organizzazioni.

- La comunicazione non verbale, l'assertività, l'ascolto attivo, l'empatia.

- La prevenzione e gestione costruttiva dei conflitti

- L'influenza psicosociale dei media e la media education.

- Il marketing sociale e la pianificazione e gestione della comunicazione di pubblica utilità.

- La comunicazione e gestione del rischio

- La relazione medico-paziente

- La comunicazione in famiglia

- La comunicazione a scuola

PRINCIPALI POSIZIONI RICOPERTE PRESSO L'UNIVERSITÀ DI SIENA

  • ProRettore per la pace, l'intercultura e la cooperazione allo sviluppo (2007-2010)
  • Direttore (e ideatore) della Scuola di dottorato di ricerca "Studi per la pace e risoluzione dei conflitti" (dal 2005)
  • Coordinatore della sezione di dottorato di ricerca "Analisi e risoluzione dei conflitti interpersonali e interculturali" (dal 2005)
  • Coordinatore del Master in "Counseling e formazione relazionale" (dal 2001).
  • Direttore del Corso di Perfezionamento in "Comunicazione e relazioni interpersonali" (dal 2005)
  • Direttore del Corso di Perfezionamento in "Mediazione familiare" (2006)
  • Direttore del Corso di Perfezionamento "Educare l'intelligenza emotiva e le abilità comunicativo-relazionali" (2003-2004)
  • Direttore del Corso di Perfezionamento "Consapevolezza e comunicazione dei sentimenti e delle emozioni" (2002-2005)
  • Membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Comunicazione, media e sfera pubblica (2003-2005).
  • Membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Letteratura e comunicazione (1998-2002).

POSIZIONI RICOPERTE PRESSO STRUTTURE INTERUNIVERSITARIE.

  • Direttore (e ideatore) del C.I.R.P.A.C. - Centro interuniversitario di ricerca per la pace, l'analisi e la mediazione dei conflitti, costituito dalle Università di Siena, Firenze, Pisa e Scuola Sup. Sant'Anna di Pisa (2004-2008) - www.cirpac.it
  • Membro fondatore dell'Osservatorio-Archivio sulla comunicazione politica (oggi Centro interuniversitario) presso l'Università di Perugia (1991)

POSIZIONI E INCARICHI PRESSO ALTRE UNIVERSITÀ O STRUTTURE EXTRAUNIVERSITARIE.

  • Membro del direttivo nazionale della sezione "Processi e istituzioni culturali" dell'AIS - Associazione italiana di Sociologia (dal 2008).
  • Membro del consiglio direttivo del dottorato di ricerca in Sociologia della comunicazione della Università di Firenze (2000- 2003).
  • Ideatore e Direttore della rivista di salute olistica e crescita personale Armonia (1997-2001).
  • Fondatore e presidente della Casa editrice "Compagnia degli araldi" (1995-2001).
  • Docente di Sociologia dei mass media e di psicologia delle comunicazioni di massa alla LUISS di Roma (1985-1994).
  • Presidente dell'IS.CO.R.E.S. - Istituto cooperativo per la ricerca economica e sociale (1985-1989).
  • Segretario generale e coordinatore didattico del CE.DI.COM. - Centro di Scienze e Tecniche della Comunicazione (1988-1992).
PRINCIPALI AREE DI RICERCA
  • Le metodologie e le tecniche di indagine sulle comunicazioni di massa, sia sul versante della produzione (analisi di contenuto, tecniche linguistico-semiologiche di analisi dei testi) che su quello della ricezione e degli effetti (rilevazione delle opinioni e degli atteggiamenti e delle loro modificazioni; individuazione dei comportamenti di consumo e delle modalità di fruizione dei media).
  • La comunicazione politica e elettorale, con particolare riguardo all'uso dei media, al ruolo della TV, al fenomeno della personalizzazione e spettacolarizzazione.
  • L'influenza psicosociale dei media, intesa sia come persuasione a breve termine che come processo a lungo termine di costruzione sociale della realtà.
  • La condizione giovanile e le problematiche ad essa connesse, con particolare riferimento alle questioni della marginalità e devianza, della partecipazione, dell'aggregazione, delle politiche sociali per i giovani.
  • Il dibattito epistemologico sulla evoluzione dei paradigmi e i rapporti tra riduzionismo e olismo, tra settorialità disciplinare e interdisciplinarietà, tra scienza ufficiale e scienze di frontiera.
  • La comunicazione e le relazioni interpersonali con particolare riguardo:
    a) alle dinamiche conflittuali e ai vissuti emozionali nella famiglia, a scuola e sul lavoro;
    b) alla formazione di figure professionali emergenti quali: facilitatori di gruppo; formatori relazionali; counselors relazionali; esperti in mediazione dei conflitti.
  • Le culture emergenti, e in particolare i nuovi valori e stili di vita relativi a: salute globale; qualità della vita; ecologia e sostenibilità; pace; etica; nuove forme di spiritualità, sviluppo del potenziale umano.
  • La gestione costrutiva dei conflitti con particolare riferimento:
    a) ai nessi tra livello macrosociale e microsociale;
    b) alle metodologie di prevenzione e intervento.
  • L'educazione alla pace e alla relazionalità consapevole con particolare riferimento:
    a) alle metodologie didattiche esperienziali;
    b) alla formazione dei formatori.


E' autore o coautore di circa 100 pubblicazioni scientifiche di cui circa 20 volumi. Tra questi ultimi:

  • Gilberto Tinacci Mannelli, Enrico Cheli, L'immagine del potere. Atteggiamenti, comportamenti e strategie di immagine dei leaders politici italiani. Milano, Franco Angeli 1986
  • Enrico Cheli, Gilberto Tinacci Mannelli, L'ora di punta dell'informazione. Selezione, valorizzazione e narrazione della realtà nel TG1 delle 20.00, Milano, FrancoAngeli, 1989
  • Enrico Cheli, Paolo Mancini, Giampietro Mazzoleni, Gilberto Tinacci Mannelli, Elezioni in TV: dalle tribune alla pubblicità, Milano, FrancoAngeli, 1989.
  • Enrico Cheli, La realtà mediata. L'influenza dei mass media tra persuasione e costruzione sociale della realtà, Milano, FrancoAngeli, 1992
  • Enrico Cheli, Mondi in trasformazione. Riflessioni su conoscenza, politica e società alle soglie della nuova era, Collana "Lavori in corso" del Dip.to di studi Storico sociali e filosofici dell'Università di Siena, Arezzo, 1993.
  • Enrico Cheli, Rossella Renzini, Giovani a rischio e prevenzione ecosistemica, Firenze, Edizioni Comune di Firenze, 1995.
  • Enrico Cheli, L'età del risveglio interiore. Autoconoscenza, spiritualità e sviluppo del potenziale umano nella cultura della nuova era. Milano, Franco Angeli, 2001.
  • Enrico Cheli, (cur.) La comunicazione come antidoto ai conflitti, Cagliari, Punto di fuga editore, 2003.
  • Enrico Cheli, Teorie e tecniche della comunicazione interpersonale. Una introduzione interdisciplinare. Milano, Franco Angeli, 2004.
  • Enrico Cheli, Mario Morcellini (cur.) La centralità sociale della comunicazione. Da cenerentola a principessa, Milano, FrancoAngeli, 2004.
  • Giovanni Bechelloni, Enrico Cheli (cur.) Comunicazione e nonviolenza, Mediascape edizioni, Firenze, 2004.
  • Enrico Cheli, Relazioni in armonia. Sviluppare l'intelligenza emotiva e le abilità comunicative per stare meglio con gli altri e con se stessi, Milano, Franco Angeli, 2005.
  • Ilaria Buccioni, Enrico Cheli (cur.) Benessere nelle organizzazioni, Edizioni ISPESL, Roma, 2006.
  • Enrico Cheli, Giovanni Gocci, Francesca Gocci (cur.) Comunicazione e conflitti di coppia, Pesaro, Edizioni studio @lfa, 2007.
  • Enrico Cheli, Le relazioni interpersonali, Milano, Xenia, 2009.
  • Enrico Cheli, Nitamo Montecucco, I creativi culturali. Persone nuove e nuove idee per un mondo migliore. Una panoramica delle ricerche internazionali, Milano, Xenia, 2009.
  • Enrico Cheli, Olismo la scienza del futuro, Milano, Xenia, 2010.
  • Enrico Cheli, Ilaria Buccioni (cur.), Benessere sul lavoro e qualità delle relazioni, Roma, Aracne, 2010.
  • Enrico Cheli, Difendersi dai media, Roma, La Lepre, 2011 (in libreria da novembre 2011).